Coro “Musicanova” e Coro “Giovanni Maria Nanino”: insieme a Tivoli per Roma Festival Barocco


Roma Festival Barocco è organizzato, dal 2004, dall’Associazione Festina Lente che opera nel campo della musica antica italiana, rinascimentale e barocca. In occasione della sua XI edizione, una serie di eventi animano Roma nei mesi di novembre e dicembre e la manifestazione è arrivata anche a Tivoli: domenica 9 dicembre, nella Chiesa di Santa Maria Maggiore, il Coro “Musicanova”, diretto da Fabrizio Barchi, e il Coro Polifonico “Giovanni Maria Nanino”, diretto da Maurizio Pastori, hanno animato un pomeriggio musicale con le inedite composizioni del prolifico Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525-1594) e del compositore tiburtino Giovanni Maria Nanino (1544-1607), la cui riscoperta e promozione dell’opera sono uno degli obiettivi portati avanti dal coro a lui dedicato e dall’Associazione Amici della Musica di Tivoli. 

“20 anni IN CORO”: un pomeriggio di ricordi, musica e progetti per il Coro “Giovanni Maria Nanino”


Una storia musicale tiburtina iniziata nel 1998; domenica 14 ottobre 2018, presso le Scuderie Estensi a Tivoli, il Coro Polifonico “Giovanni Maria Nanino” ha festeggiato i suoi primi venti anni all’insegna della musica e della poesia, con la compagnia di ospiti e amici. Il coro più “antico” di Tivoli, come ha ricordato il sindaco Giuseppe Proietti.

14 ottobre alle Scuderie Estensi: VENTI ANNI IN CORO (e non solo)

VENTI ANNI IN CORO (e non solo), Celebrazione del Ventennale del Coro Polifonico “Giovanni Maria Nanino” 1998-2018; Domenica 14 ottobre, ore 17,30 - Scuderie Estensi.
Venti anni di attività tra musica e ricerca storica con un progetto musicale per il futuro:


Caleidoscopio ungherese: un viaggio nella tradizione popolare con Ági Jókai e Dániel Dobri


Un evento davvero particolare ha animato il pomeriggio tiburtino di sabato 18 agosto, presso le Scuderie estensi: i due giovani artisti Ági Jókai (voce) e Dániel Dobri (chitarra) hanno accompagnato i presenti in un viaggio virtuale alla scoperta della cultura musicale popolare ungherese eseguendo canzoni folkloristiche e chansons, in propria elaborazione, nonché composizioni originali di Dániel Dobri.


18 agosto, "Caleidoscopio ungherese": canzoni folkloristiche, chansons e composizioni originali con Ági Jókai e Dániel Dobri

In un evento previsto a Tivoli, sabato 18 agosto ore 18:30 alle Scuderie Estensi, e introdotto da Johann Herczog, i due giovani artisti propongono al pubblico un viaggio virtuale alla scoperta della cultura musicale popolare del loro Paese eseguendo canzoni folkloristiche nonché chansons, sempre in propria elaborazione, e composizioni originali di Dániel Dobri.

I tesori della musica barocca a Tivoli: il Trio Proteo

Il loro intento è quello di valorizzare il patrimonio musicale barocco e portarlo all’attenzione del pubblico: parliamo del Trio Proteo che, proprio in quest’ottica, si è esibito domenica 15 luglio presso le Scuderie Estensi a Tivoli, offrendo ai presenti veri e propri tesori di abilità e virtuosismo.